Laboratori

  1. Le filiere come agenti territoriali in grado di creare un nuovo rapporto tra produzione e il consumo. Analisi di modelli virtuosi.
  2. La multifunzionalità dei presidi territoriali come elemento per combattere lo spopolamento, causa dell’abbandono delle aree interne.
  3. Perché un centro commerciale è diverso da un negozio di prossimità? La struttura della distribuzione come l’elemento che descrive il prodotto.
  4. I nuovi modelli di consumo: come le tipicità, il biologico, ecc. possono incontrare il desiderio di wellness dei consumatori.
  5. Per una strategia di comunicazione: lo storytelling è ancora attuale?Come le caratteristiche dei canali di distribuzione influenzano gli strumenti con cui farlo.
  6. Comunicare il territorio: gli areali del cibo e il design sistemico sono strumenti per passare dalla descrizione di quello che c’è alla possibilità di agire per trasformare il possibile?

Le filiere

Una breve descrizione della tua azienda e dei servizi che offri.

La multifunzionalità

Una breve descrizione della tua azienda e dei servizi che offri.

La distribuzione

Una breve descrizione della tua azienda e dei servizi che offri.

Il desiderio di wellness

Una breve descrizione della tua azienda e dei servizi che offri.

Lo storytelling

Una breve descrizione della tua azienda e dei servizi che offri.

Gli areali del cibo e il design sistemico

Una breve descrizione della tua azienda e dei servizi che offri.


Costruiamo insieme nuove reti per il biologico.


Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: